Cervinarte CreativeArts Memorial Nicodemo De Vito

nicodemo

Cervinarte nasce nel 2007, da un pensiero ad alta voce,o meglio, un desiderio: non lasciar cadere nel dimenticatoio il ricordo di Nicodemo e di ciò che lui amava, la sua Cervinara e l’arte. Questa scelta fu fatta a solo una settimana dalla sua dipartita. Eravamo di fronte alla farmacia del trescine, sulla panchina, quando l’illuminazione arrivo’: una mostra, una mostra d’arte dedicata a cervinara. Quale idea migliore per ricordare un architetto che si era impegnato vivamente per la cultura nel suo paese? Personalmente non ne vedevo altre.
Piano piano quel pensiero, quel desiderio, iniziarono a prendere forma… non solo una mostra, ma un festival dell’arte e della creatività. In effetti, era più adatto un festival aperto a tutte le forme d’arte, data la personalità eclettica di Nicodemo… un festival, con più sezioni artitistiche, gli somigliava di più… lui amava la pittura, ma anche la scultura, la musica e la letteratura. Ecco allora che a settembre del 2007 si decise di dare il via alla prima edizione di quel festival che oggi è notoriamente conosciuto come Cervinarte.
La prima edizione, nonostante i dubbi e i timori, fu un grande successo. Un boom di adesioni da parte di artisti, che venivano anche da fuori regione e pronti a ritrarre i borghi più caratteristici di cervinara in una gara d’arte estemporanea. Una gara a colpi di pennello, che vide vincitore del primo premio il maestro Antonio Sole, noto per i suoi famosi chiaroscuri e i giochi di luce.
Dimenticavo… anche il nome, scelto insieme a tutto lo staff organizzativo, fu una decisione meditata è dedicata a nicodemo, infatti, ricordo che nel gruppo erano molto gettonati i nomi inglesizzati, ma mi opposi fermamente perché non sarebbe stato rappresentativo della persona a cui era dedicato; fu allora in quel contesto che tra un errore, un rifiuto e una risata, nacque la fusione tra Cervinara e arte… CervInArte appunto!
Tante, molte, troppe, le cose che da fare: il regolamento, il finanziamento dei premi (inizialmente nessuno credette nell’idea, tranne gli amici di nicodemo e della pro loco che comprarono i premi), la location, i timbri, gli allestimenti, le tele, il logo è così via… nonostante le enormi difficoltà, dovute anche all’inesperienza, la manifestazione si realizzò, è ciò grazie a tutto il direttivo e tutti i soci della proloco di quegli anni, grazie a tutto il gruppo dei giovani della ‘ndrezzata che avevano avuto come maestro Nicodemo, e grazie anche alla sua famiglia che consentì di realizzare una manifestazione in suo onore.
Negli anni a venire, la manifestazione e’ cresciuta in maniera esponenziale, ampliandosi anche a livello regionale. Nel 2015 venne istituito il premio Nicodemo De Vito. Il primo a ricevere tale premio fu lo scrittore Maurizio De Giovanni seguito nel 2016 dall’artista Arcangelo Esposito, grande amico di Nicodemo.
Nel 2017 il premio viene conferito al maestro fotografo cinese Zeng Yi.

di Elena Merola

Graduatoria Servizio Civile – 2017

Di seguito la graduatoria provvisoria per il Servizio Civile 2017.

Riportiamo l’elenco dei nominativi selezionati.

A decorrere dalla data di inserimento della graduatoria, sarà possibile effettuare eccezioni alla stessa come da legge entro e non oltre 15 giorni per il tramite dell’UNPLI.

NOME COGNOME PROGETTO IDONEO SELEZIONATO PUNTEGGIO
RITA VALENTE STORIE,ARTE E ARTIGIANATO DELLA TERRA DI MEZZO SI SI 77
GIOVANNI IZZO MIGRAZIONI E RITORNI: TRADIZIONI E PERSONAGGI SI SI 56
MARCO DELLA CORTE AMBIENTE E CULTURA DEL PARCO REGIONALE DEL PARTENIO SI SI 83
GIUSEPPE CAROFANO AMBIENTE E CULTURA DEL PARCO REGIONALE DEL PARTENIO SI Si 75

SERVIZIO CIVILE U.N.P.L.I. 2017

La Pro Loco di Cervinara “Angelo Renna” è sede di Servizio Civile Nazionale UNPLI ed ha la possibilità di ospitare n.4 volontari da impiegare nei 3 progetti finanziati.

I progetti sono i seguenti:

  • Storie, arte e artigianato della terra di mezzo (1 volontario)
  • Migrazioni e ritorni: tradizioni e personaggi (1 volontario)
  • Ambiente e cultura del parco regionale del Partenio (2 volontari)

Si ricorda che è possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale.

LA DOMANDA VA PRESENTATA PRESSO LA NOSTRA SEDE SITA IN VIA MACELLO,2   DAL LUNEDÌ AL VENERDÌ DALLE ORE 10.00 ALLE ORE 14.00 E DALLE ORE 16.00 ALLE ORE 20.00.

Termine ultimo per la presentazione delle domande: 26 giugno 2017 – ore 14.00

Per qualsiasi informazione:

  • 0824/842011
  • info@prolococervinara.it

ALLEGATI:

allegato-3-dichiarazione

allegato2_domanda-di-ammissione

bando-storie

bando-migrazioni

bando-ambiente

campania-storie-arte-e-artigianato-della-terra-di-mezzo

campania-migrazioni-e-ritorni_tradizioni-e-personaggi-scheda-2016

campania-ambiente-e-cultura-del-parco-regionale-del-partenio-finale

Carnevale Cervinarese 2017 – Comunicato di chiusura

Un mese intenso è stato quello del Carnevale Cervinarese 2017. Si è conclusa ieri con il classico corteo nelle piazze di Cervinara e con il ritorno di un Carro Allegorico dopo anni di assenza. La manifestazione, che risulta sempre tra quelle più seguite e sentite, ha confermato la tendenza dello scorso anno riuscendo ad avere sempre più pubblico ed entusiasmo nelle varie piazze del paese. Un grande traguardo non è stato solo il numero di pubblico ma anche il numero di partecipanti ai vari gruppi. La ‘Ndrezzata Cervinarese, ha raggiunto la quota di 36 partecipanti proponendo un ballo che è passato da 12 a 18 coppie, e il tutto con grande successo e un bellissimo effetto scenico.

Questo incremento di persone fa capire l’entusiasmo del gruppo e l’attesa che c’è per questo mese di manifestazione.

Un grazie va al gruppo “Cervinballo” che ci hanno fatto compagnia nel corteo e nelle piazze, e che ha riproposto nuovamente le “vecchie glorie” rappresentando la Quadriglia Cervinarese.

Il Carnevale Cervinarese 2017 è stato nuovamente momento di aggregazione e di scambi culturali, ospitando un bellissimo raduno per Gruppi Folk il 19 febbraio ed avendo la partecipazione di vari gruppi nelle tappe previste dal calendario. A tal proposito il Gruppo Folk Internazionale della Pro Loco di Taurano, il Gruppo Folk “Ndreccio” della Pro Loco di Banzano di Montoro, la Pro Loco “La Lanterna” di Rotondi con il Gruppo Folk “La Zeza”di Rotondi e l’Associazione “Le Ali” con la Quadriglia dei Ragazzi.

Per tutto questo, oltre a tutti i soci della Pro Loco e tutto il Direttivo, dobbiamo ringraziare l’Assessorato alla Cultura, Raffaella Cioffi, l’Assessorato al Turismo e allo Spettacolo, Paola Pallotta, e il Sindaco del Comune di Cervinara, il Rag.Filuccio Tangredi. Forte è stato il supporto della Protezione Civile, dei Vigili Urbani e del locale Commissariato di PS.

Per il Carro Allegorico ringraziamo in primis Luca Calandini per i preziosi consigli e per averci raggiunto in sede in ogni momento libero. Inoltre un forte ringraziamento va all’azienda “Il Pizzone” per averci supportato, e sopportato anche fino a tarda serata, mettendo a disposizione il proprio stabilimento, attrezzature e operai per realizzare al meglio il nostro Carro.

Non per ultimo ringraziamo tutti gli sponsor che hanno contribuito alla riuscita della manifestazione.

Infine dobbiamo ringraziare, ancora una volta tutti i media. ReteSei per aver coperto totalmente le varie giornate di uscita, ad UserTv per la continua vicinanza e all’immancabile sito d’informazione “Il Caudino”, sempre disponibili e presenti.

Come dicevamo lo scorso anno, Cervinara non ha perso il passo. Siamo felici di portare sempre più entusiasmo e volontà nella riproposizione di usi e costumi popolari in un periodo storico in cui si punta fortemente alla rivalorizzazione delle tradizioni. Diamo appuntamento al prossimo anno, con Il Carnevale Cervinarese 2018, con una manifestazione sempre più sentita e partecipata.

Grazie, la Pro Loco di Cervinara “A.Renna”.

37^ Sagra della Castagna di Cervinara – 29/30 ottobre 2016

Storia, tradizione, musica, cultura ed enogastronomia si fonderanno tra le piazzette e i vicoli del borgo Castello di Cervinara (Av) nei due giorni previsti per la 37^ Sagra della Castagna,il 29 e il 30 Ottobre 2016.

I visitatori potranno gustare il classico frutto della nostra terra, la castagna, preparato in svariati modi, dai dolci alle pietanze più stravaganti tramite la sua lavorazione per poterne apprezzare il sapore anche in varie degustazioni Slow Food.

(da ilcaudino.it)


© Copyright Pro Loco Cervinara - Powered by Emanuele La Russa